Visit California, un'organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della California per conto dell'industria turistica dello Stato, ha recentemente annunciato che l'anno scorso 251 milioni di persone hanno viaggiato in California e che la spesa totale legata ai viaggi ha raggiunto i 117,5 miliardi di dollari, sostenendo oltre 1 milione di posti di lavoro e generando 9,3 miliardi di dollari di entrate fiscali statali e locali, con un notevole incremento rispetto al 2013.

L'annuncio dimostra il valore crescente dell'industria del turismo e il motivo per cui la California deve continuare ad attrarre visitatori in un mercato globale sempre più competitivo, per rimanere una destinazione turistica di prim'ordine.

"La potente economia turistica della California è un'ottima notizia per tutti i californiani", ha dichiarato Caroline Beteta, presidente e amministratore delegato di Visit California. "Questo rapporto dimostra che i visitatori che iniettano miliardi di dollari nella nostra economia - in tutti gli angoli dello Stato - sollevano le imprese di ogni settore, creano posti di lavoro e sostengono le economie locali".

Clicca qui per l'intera storia!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.