IL NOSTRO OSPITE RICORDA UN MOMENTO SPECIALE CON SUO PADRE MENTRE CREA NUOVE TRADIZIONI ALLE CROCIERE HORNBLOWER.

Venerdì 30 marzo 2018 Hornblower San Diego ha ricevuto la seguente e-mail:

Buongiorno,

Ho partecipato al tour di avvistamento delle balene che si è svolto il 28 marzo alle 9:30. È stata una grande esperienza, ma la parte migliore per me è stata la possibilità di condividere un momento speciale con mia moglie.

Circa 20 anni fa mio padre mi portò a San Diego per visitare mio zio che era di stanza qui quando era nei Marines. All'epoca non sapevo che i ricordi qui sarebbero stati così speciali, ma ecco cosa è successo 20 anni fa: Vi ho rubato delle foto. Avevo circa 10 anni. Eravamo al confine con la Hornblower e lei ci ha scattato una foto e quando siamo usciti mio padre era davanti a me e deve essersi fermato a guardare la foto e ha deciso di non acquistarla, ma quando sono arrivato lì ho visto la nostra foto e l'ho presa senza sapere che ci era costata. Ho solo visto le nostre facce e ho pensato che fosse la nostra. Quando ho raggiunto mio padre eravamo già lontani dalla barca e gli ho detto: "Papà, ho le nostre foto". Ovviamente era confuso e non sapeva cosa dire. A mio padre piacque molto la foto, ma era a dir poco tirchio. Ripensandoci, posso dire che era combattuto se correggere questa cosa o scattare queste foto fantastiche? Credo che la mia innocenza lo abbia convinto.

Facciamo un salto in avanti di 20 anni e arriviamo a gennaio 2018. Mia moglie e io abbiamo fatto della tradizione di assistere alla partita di apertura dei Milwaukee Brewers. Sì, siamo del Wisconsin. Questo è il quarto anno di questa tradizione e il primo anno la prima partita era in trasferta, così abbiamo deciso di fare il viaggio per l'apertura della stagione e assistere anche all'apertura in casa. Abbiamo prenotato il viaggio e ho potuto condividere con mia moglie la storia di come ho accidentalmente scattato alcune foto che sarebbero diventate così speciali per me e mio padre.

Febbraio 2018: mio padre, all'età di 56 anni, è morto inaspettatamente a causa di un'influenza. È stato uno shock e difficile da capire. Al suo funerale ho parlato a nome della famiglia e ho condiviso la storia delle foto di 20 anni fa. Decisi di prenotare nuovamente il viaggio per condividere l'esperienza con mia moglie, e questa volta mi assicurai di PREPARARE le nostre foto, per sicurezza. È una strana coincidenza che un mese dopo la morte di mio padre io mi trovi dall'altra parte del Paese dove io e mio padre abbiamo condiviso uno dei nostri ricordi preferiti in un viaggio che era stato pianificato prima della sua morte.

Comunque, volevo solo condividere questa esperienza con voi e ringraziarvi per tutto quello che fate.

Brad Maye

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.