Un resoconto del Museo di Storia Naturale di San Diego (theNat) Il docente addestrato e baleniere Ken Shelby del 3/3/14

Dopo 3 giorni di epica tempesta invernale a San Diego, questa mattina era una bella giornata limpida sull'Oceano Pacifico. Il capitano Bill ha guidato l'Avventura verso la riva delle 9 miglia, ma non ha smorzato l'entusiasmo di trovare un mega-pod di 1.000-2.000 delfini comuni a circa sei miglia di distanza. C'erano molte coppie madre-neonato e un delfino di Risso. Pensiamo di aver visto soffi di balena, perché quando siamo arrivati dove abbiamo visto i soffi non c'erano balene. Alla fine abbiamo trovato un'elusiva balena grigia diretta a nord prima di dover rientrare.

La crociera pomeridiana è stata un po' più increspata e ventosa, rendendo più difficile l'avvistamento dei soffi, ma questa volta le balene sono state un po' più collaborative. Una delle quattro che abbiamo visto ha dato vita a uno spettacolo spettacolare nuotando vicino a noi e mostrando il suo alto soffio e l'enorme dorso dallo sfiatatoio alla pinna dorsale mentre veniva in superficie per cinque volte diverse. Al ritorno, mentre ci avvicinavamo a SD1, abbiamo avvistato un grigio diretto a sud e pochi minuti dopo un grigio diretto a nord".

Foto del capitano Joe Dutra

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.